Carife2018-11-14T10:38:53+00:00

Project Description

Carife Active Format
banking retail

Newtone disegna per Carife la nuova Compact-Bank.
Consulenza, relazione e innovazione in 50 mq di design

L’idea nasce dalla necessità di individuare un modello di servizio che consenta alla banca tradizionale di tradurre le proprie funzioni in un contenitore disegnato a misura d’uomo in cui la componente di transazione sia automatizzata e la relazione consulenziale sia ottimizzata.

La bottega umanistica

I valori primari che hanno ispirato il format di questa banca sono la storia e la natura in cui è radicata in quanto banca territoriale, il cui genius loci è estremamente unico e distintivo.
La storia, come matrice imprescindibile nel disegno urbano ed architettonico di Ferrara, si esprime attraverso gli stilemi propri del tessuto connettivo della città ideale umanistica e rinascimentale, dalle valenze iconiche dei palazzi monumentali fino alle tipiche botteghe del centro storico.
Al contempo la variegata natura circostante ricca di colori e profumazioni variabili in ogni stagione si rivela cornice protagonista, attorno e dentro alla città, permeando le vie e le piazze a raccontare il ciclo dei mesi, lasciandosi scorgere in fondo ai viali che sbucano dalle mura.
La banca si propone di tradurre e comunicare al suo interno quei valori di solidità e nobiltà che si respirano camminando per Ferrara, recuperando la dimensione di autenticità e accoglienza relazionale che si percepisce nel calore delle piccole vie del centro, nelle antiche botteghe, nei caffè e nelle osterie.
La vetrina esterna si ispira proprio all’immaginario della bottega, con la solida porta in legno e con le zoccolature in metallo laccato, lascia intuire che all’interno ci sia un ambiente intimo ed invitante.
Il concept di interior design si basa sul recupero dei valori del luogo reinterpretati in chiave fresca e moderna e trasferiti in uno spazio avvolgente e disegnato attorno all’uomo, la banca della tua terra.
Le boiseries e le carte da parati rivedute in un codice stilistico attuale traducono l’autorità degli ambienti e degli arazzi nobiliari estensi in un linguaggio ludico e di stile al contempo, attraverso i decori di matrice storica e naturalistica a toni sgargianti, trasferiscono nello spazio interno luce e calore tipici del salotto e del luogo conviviale, in cui il dialogare è più umano e sincero.

CARIFE ACTIVE

Il volume architettonico si divide in area self Active, in cui i bancomat consentono di prelevare e versare contanti e assegni, e in un’area presidiata dedicata alle cabine consulenza e all’attesa, in un totale che si sviluppa da un minimo di 30 ad un massimo di 50 metri quadrati.
Queste funzioni vengono trattate e percepite come singole scatole e si caratterizzano per tonalità cromatiche differenti.

“Ferrara, la terra e la bellezza”

Intervista di Marco Michele Rossi a Tonino Guerra, Carlo Bassi e Stefano Bader

Back to portfolio